4 minute read

Come rilevare e interrompere la mira nei giochi.

Queste sono quindi le impostazioni per quel che riguarda il controller ed il movimento per i giocatori console. Ricordiamo che per le modifiche relative alla grafica o all’interfaccia potrete fare affidamento sulla guida che abbiamo pubblicato ieri (e che troverete cliccando qui).

button image

Insomma, Shroud in genere effettua delle scelte ben ponderate in termini di opzioni, che consentono potenzialmente di svolgere determinate azioni in modo particolarmente rapido. Ovviamente, molto dipende dallo stile di gioco, ma questo è per farti capire quanto i pro player siano attenti alle impostazioni di gioco. Beh, se le cose stanno effettivamente così, lascia che ti dia qualche consiglio su come migliorare su Call of Duty Warzone. Ti assicuro che, con il giusto impegno, riuscirai a ottenere risultati di un certo rilievo nel giro di pochissimo tempo. Tutto quello che devi fare è cercare di mettere in pratica quanto riportato nelle prossime righe, nelle quali troverai una sorta di “guida di base” al gioco. Non mancherò, poi, di fornirti degli approfondimenti relativi ad alcune meccaniche di gioco utilizzate dagli utenti più esperti. Così facendo, potrai dare un’occhiata un po’ a tutte le possibilità offerte dal mercato in termini di accessori, scegliendo quelli che possono fare al caso tuo ed effettuando un acquisto ponderato (seguendo le indicazioni presenti nei tutorial che ho citato in precedenza). Insomma, quello che voglio dirti è che non esiste alcun metodo “magico” per riuscire a mirare correttamente: tutti i migliori giocatori di Warzone si sono allenati per lungo tempo. In questo contesto, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata anche a un tool esterno pensato proprio per cercare di migliorare la mira su PC in generale.

button image

In ogni caso, per quel che concerne i pulsanti, che non sono direttamente collegati alla mira ma possono comunque consentirti di fare tutto più velocemente in generale, ti basta premere sulla scheda MOVIMENTO, presente in alto, per gestire anche questo tipo di opzioni. Qui Shroud è solito effettuare solamente poche modifiche rispetto ai pulsanti di default: l’azione Accovacciati/Scivola è infatti associata di base al tasto C, mentre il pro player ha scelto di usare Ctrl Sinistro. Ovviamente (e per fortuna), questo bug non si attiva sempre e comunque, ma solo in alcune specifiche situazioni. Secondo quanto riferito su Reddit, questo problema si manifesterebbe solamente quando il luogo dell’atterraggio si trova più “in alto” rispetto alla piattaforma del pallone. Coraggio: perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? Se hai intenzione di migliorare le tue performance su COD Warzone, ritagliati un po’ di tempo libero e cimentati subito nelle prossime battaglie seguendo le “dritte” che sto per darti. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento! Per l’opzione Sdraiati viene dunque utilizzato il pulsante Z, mentre alla voce Cambia posizione/Scivola è stato associato il tasto C. Spostandosi invece nella scheda ARMI ED EQUIPAGGIAMENTO, Shroud in genere associa all’opzione Corpo a corpo/Mossa finale il tasto Caps Lock, mentre l’opzione Usa equipaggiamento letale è impostata sul pulsante X.

I primi tre metodi per rilevare e interrompere l’aimbotting.

L’incubo di ogni appassionato di sparatutto multiplayer competitivi si materializza con l’aimbot di Kamal Carter: l’ingegnere informatico ha progettato un robot in grado di mirare automaticamente e colpire in maniera fulminea diversi bersagli in qualsiasi FPS. Mi riferisco al sito Web 3D Aim Trainer, accessibile direttamente da browser. In particolare, ti consiglio di premere sul pulsante PLAY ONLINE e premere sul riquadro BOUNCE BALL. In questo modo, entrerai in una mappa in cui ci sono molti palloni in movimento. Per il resto, non posso che consigliarti di dare un’occhiata anche al mio tutorial su come fare una postazione da gaming, in cui ho illustrato tutto ciò che bisogna sapere sull’argomento. Scegliere i giusti accessori non è un processo immediato e può essere dispendioso, quindi ti consiglio di informarti per bene se vuoi migliorare in tal senso la tua dotazione. Gli eccezionali risultati raggiunti dall’aimbot robotico di Carter sono dovuti alla precisione garantita al dispositivo dalle quattro ruote omnidirezionali di cui è dotato il “telaio intelligente” che muove il mouse wireless. I tempi di reazione, a dir poco fulminei e impossibili da raggiungere da qualsiasi essere umano, sono determinati sia dalla velocità delle ruote che, soprattutto, dall’algoritmo che analizza i dati visivi della telecamera. Prima di andare a vedere la classe in questione, vogliamo segnalarvi anche un loadout per il FFAR, altra arma in particolare ascesa in queste ultime ore nel meta. A rendere nota la versione è WhosImmortal, che dopo aver provato questo straordinario FFAR ha immediatamente provveduto a pubblicare la lista degli accessori. Tuttavia, avere queste armi all’interno del proprio loadout può portare a un vantaggio competitivo di un certo tipo, a patto di saperle utilizzare bene: ti consiglio, dunque, di non farti prendere dallo “sconforto” e di provare a sbloccare armi come il Grau e il Bruen MK9. Potresti trovare pane per i tuoi denti. Potresti inoltre provare a usare uno schema dei comandi diverso, ad esempio scegliendo il preset Tattico, gestire la sensibilità delle levette, la zona morta, la sensibilità del mirino e la mira assistita (preset Standard, Precisione o Concentrato). Tuttavia, il metodo di input che consente di gestire più opzioni è chiaramente rappresentato da mouse e tastiera. In ogni caso, ti ricordo che puoi modificare le impostazioni aprendo COD Warzone e premendo sul pulsante Opzioni, presente in basso a sinistra. Da qui puoi selezionare la scheda TASTIERA E MOUSE (oppure CONTROLLER) e dare un’occhiata a tutte le impostazioni disponibili.

button image

Updated: